Tema del mese: il Disegno e la necessità di esprimersi attraverso l’arte

Questo mese gli Inchiostrati affrontano un tema “concorrente”: il Disegno.

Perché “concorrente“?
Semplice: il disegno, insieme alla musica, è stata la prima forma di comunicazione dell’uomo, quando ancora la scrittura non era nata.
Quale modo migliore di rendere omaggio a quest’arte, se non tramite un’altra arte?

Il 27 aprile è la Giornata Mondiale del Disegno, o, se preferite “Giorno del disegnatore” o “Giorno del disegnatore grafico”, ed è stata proclamata tale dal Consiglio Internazionale delle Associazioni di Disegno Grafico.

Non si limita a celebrarne l’aspetto più moderno, ossia l’elaborazione grafica attraverso programmi e computer, ma nasce dalla necessità primaria dell’uomo di comunicare attraverso l’arte e non solo con le parole.
Tracciare delle linee, su una qualsiasi superficie, dal sasso alla carta passando per muri, tele e stoffe, è un modo di esprimersi, un linguaggio ancestrale. Anche la scrittura in sè è “vittima” di questo bisogno (si pensi, ad esempio, all’arte della calligrafia).

Cos’è disegnare? Come ci si arriva? È l’atto di aprirsi un passaggio attraverso un muro di ferro invisibile che sembra trovarsi tra ciò che si sente e che si può.
Vincent Van Gogh (1853-1890) da un lettera a Theo.

Questa forma di comunicazione visiva parla direttamente all’animo umano, così come la musica. Ecco perché abbiamo scelto questo topic.

I nostri autori hanno, ancora una volta, còlto la sfida e vi delizieranno con nuovi aneddoti, storie e leggende, arte, attualità e molto altro, lasciando la loro impronta anche questo mese.

Si parte domani con l’articolo di Lorenzo, che sporcherà d’inchiostro (e disegni) la categoria #sport!

Buona lettura!
La Redazione

Siamo normali persone a cui piace lasciare tracce d’inchiostro su tanti argomenti. Scriviamo per passione, per condividere e per… lasciare qualche macchia a chi ha voglia di leggerci! Seguiteci anche sui social e… enjoy the ride!
Per contattare la redazione scrivete a: redazione@inchiostrovirtuale.it, oppure utilizzate il modulo contatti nell’apposita pagina.

Ti è piaciuto? Condividilo!

Comments are closed.