Succo di pomodoro: ricetta fai da te e benefici

Se amate i succhi di frutta un po’ insoliti, beh, questo è l’articolo che fa per voi!

Il succo di pomodoro, infatti, non è certo tra i più popolari; tuttavia, se preparato bene può dare molte soddisfazioni, oltre che apportare notevoli benefici. Innanzitutto, vediamo come prepararlo!


Succo di pomodoro: la ricetta fai da te

Il succo di pomodoro si può acquistare, certo. Ma perché spendere soldi quando lo si può preparare da sé, col frullatore e pochi ingredienti che teniamo sempre in casa? Se concordate con noi, quindi, vediamo gli ingredienti!

Ingredienti

Per preparare questo succo, vi occorrono:

  • pomodori maturi (200g),
  • succo di limone (2 cucchiaini),
  • un pizzico di sale e pepe.

Se li gradite aggiungete qualche goccia di tabasco e un cucchiaino di zucchero. Vi consigliamo, tuttavia, di non aggiungere quest’ultimo, per non vanificare i benefici del succo. Detto ciò, vediamo come procedere!

Procedimento

Prepararlo è semplicissimo! Ecco il procedimento, passo per passo:

  1. innanzitutto lavate con cura i pomodori;
  2. dopodiché tagliateli a pezzetti, frullateli e colate il succo;
  3. in alternativa centrifugateli, nel qual caso non sarà necessario usare il colino;
  4. lasciate riposare il succo in frigo, per qualche ora, prima di berlo;
  5. infine, aggiungete gli altri ingredienti.

Et voilà, il gioco è fatto!


I benefici del succo di pomodoro

Perché bere il succo di pomodoro, vi chiederete? Ecco alcune buone ragioni per non farne a meno!

  1. Ripristina l’acqua e i sali minerali persi con la sudorazione. 100g di pomodori, infatti, contengono 94,52g di acqua, 237mg di potassio, 11mg di magnesio e 5mg di sodio. Se sudate per il troppo caldo o perché fate attività sportiva, dunque, dovreste assolutamente berlo!
  2. Contrasta lo stress ossidativo. Il succo, infatti, è una fonte importante di Vitamina C e carotenoidi, che aumentano le difese antiossidanti dell’intero organismo. Se amate prendere il sole, in particolare, il succo protegge la pelle dai radicali liberi, prodotti a causa degli UV. Cliccate qui per sapere quali altri alimenti consumare, e quali strategie adottare, per una buona fotoprotezione!
  3. Aiuta a controllare la fame. Bevuto a metà mattina e di pomeriggio, il succo vi aiuterà a non arrivare troppo affamati al pranzo e alla cena, risultando utile se siete a dieta.

Per maggiori dettagli, leggete l’articolo “Pomodori: curiosità, valori nutrizionali e benefici“.


E con questo è tutto, cari lettori. Vi diamo l’appuntamento al 20 di agosto, con i consigli utili per sfruttare al meglio i pomodori in cucina. Non mancate!

L’articolo ha uno scopo puramente illustrativo e non sostituisce il parere del medico.

Bibliografia e sitografia

Classe 1987. Laureata in Farmacia presso l’Università di Cagliari, ho tramutato la mia passione per le piante officinali, e molto altro ancora, in lavoro. Insieme a Virginia Taddei e Annalisa Ardesi, sono fondatrice di Inchiostro Virtuale, attraverso il quale spero di coinvolgervi nelle tematiche a me più care, quelle inerenti alla salute e al benessere. Adoro i gatti, i romanzi di Dumas e Resident Evil. Per contattarmi mandate una mail a j.zanza@inchiostrovirtuale.it

Ti è piaciuto? Condividilo!

Comments are closed.