Cucina autunnale: idee e ricette sfiziose a base d’uva

L’autunno è finalmente arrivato: vi andrebbero alcune ricette di cucina autunnale?

Settembre si è ormai concluso ed è arrivato anche l’autunno, la stagione delle foglie, dei colori, di frutti succosi e dolcissimi molto apprezzati, anche se il loro contenuto zuccherino è un vero attentato alla linea. Parlo, in modo particolare, dell’uva: un frutto ricco di zuccheri, vitamine A e C, minerali tra i quali calcio, fosforo e potassio, e sostanze polifenoliche.

L’uva è anche protagonista di alcune ricette di cucina autunnale, dolci e salate. 

Possiamo approfittare di questa prelibatezza, ovviamente moderando le dosi. Vi propongo alcune ricette che l’hanno come ingrediente principale.


Torta all’uva fragola

Ecco la prima delle ricette di cucina autunnale: una buona torta all’uva fragola! Come sempre partiamo dagli ingredienti, per poi passare alla preparazione.

Ingredienti
  • 350g di uva fragola
  • 200ml di acqua
  • 150g di farina di farro integrale
  • 50g di farina di mais
  • 50g di farina di mandorle
  • 50g di zucchero
  • 40g olio di riso
  • 15g zucchero di canna
  • 2g lievito di birra secco
  • scorza grattugiata di 1 limone con buccia edule
Preparazione
  1. In una ciotola mettete lo zucchero, il lievito e le farine.
  2. Unite la scorza del limone, mescolate ed aggiungete l’olio di riso, poi l’acqua a filo; quindi amalgamate con un cucchiaio, fino a formare una pastella soda.
  3. Coprite con la pellicola ed attendete il raddoppio del volume.
  4. Lavate l’uva e staccate gli acini.
  5. Foderate una tortiera (24 cm di diametro) con carta forno, ungete le pareti con un po’ di olio di riso e rovesciatevi metà impasto.
  6. Distribuitevi sopra metà dei chicchi, mettete il rimanente impasto e terminate con l’uva.
  7. Cospargere la superficie con lo zucchero di canna.
  8. Cuocete a 180 gradi per 45 minuti.
Torta d'uva - cucina autunnale

Torta d’uva


Panini uva e noci

Vediamo tutto l’occorrente per questi panini un po’ particolari!

Ingredienti
  • 150g di uva nera
  • 250g di farina forte
  • 250g di farina tipo 2
  • 170ml di latte
  • 100g di zucchero
  • 90g di burro
  • 60g di gherigli di noci
  • 3 uova medie
  • 3g di lievito di birra secco
  • 1/2 cucchiaino di miele
Procedimento
  1. Innanzitutto mescolate le farine.
  2. Fate sciogliere il lievito con il miele in 150ml di latte tiepido, quindi unite 150g di farina e formate una pastella.
  3. Dunque coprite con una pellicola per alimenti e lasciate riposare fino al raddoppio del volume.
  4. Aggiungete a questo impasto un uovo, un terzo della farina preparata e un terzo di zucchero.
  5. Lavorate bene l’impasto fino a quando gli ingredienti non saranno amalgamati.
  6. Proseguite allo stesso modo con il secondo e il terzo uovo, la farina e lo zucchero restante.
  7. Unite il burro morbido a pezzetti quando l’impasto sarà omogeneo. Al termine della lavorazione dovrà essere liscio lucido e non appiccicoso.
  8. A questo punto trasferitelo in una ciotola di vetro, coprite con la pellicola per alimenti e lasciate riposare fino a raddoppiare il volume.
  9. Nel frattempo lavate e asciugate l’uva, tritate grossolanamente le noci.
  10. Quindi riprendete l’impasto e con la punta delle dita formate un rettangolo di circa 30×60cm; dopodiché cospargete la superficie con uva e noci e arrotolate.
  11. Tagliate il rotolo in otto parti e richiudete ai lati con il dorso delle mani, cercando di portare l’impasto sotto ai panini in modo da sigillarli.
  12. Disponete i panini nella teglia, copriteli con una pellicola trasparente e fate raddoppiare il volume di ciascun panino.
  13. Infine spennellate la superficie con il latte e fate cuocere a 180° per 15-20 minuti, fino a doratura.
Panini all'uva - cucina autunnale

Panini all’uva


Gnocchi all’uva e noci

La cucina autunnale non è solo dolci, ma anche primi piatti come gli gnocchi all’uva e noci. Per prepararli procuratevi i seguenti ingredienti!

Ingredienti
  • 1kg di patate
  • 280g di farina 00
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 bustina di zafferano
  • 200g di condimento a base di soia
  • 60g di gherigli di noci
  • 300g di uva rosata
  • olio evo
  • sale e pepe
Preparazione
  1. Lessate le patate, sbucciatele ancora calde e passatele subito allo schiacciapatate; allargate e lasciate intiepidire.
  2. Unite un pizzico di sale e la farina, impastate velocemente e lasciate riposare per 5 minuti.
  3. Dividete l’impasto in 7/8 parti, formate dei filoncini e tagliateli a tocchetti.
  4. Metterli su vassoi con carta forno, senza sovrapporli.
  5. Rosolate l’aglio con il rosmarino in olio, aggiungete lo zafferano sciolto in un cucchiaio di acqua calda, il condimento di soia, gli acini incisi e privati dei semi, sale e pepe. Cuocete per 3/4 minuti.
  6. Immergete gli gnocchi in acqua bollente salata e, quando risalgono in superficie, sgocciolateli con il mestolo in una ciotola.
  7. Infine conditeli con la crema e con i gherigli di noci spezzettati grossolanamente.

Schiacciata toscana con l’uva

Chiudiamo le ricette di cucina autunnale con la schiacciata toscana con l’uva. Di seguito vi riporto una versione veloce con pasta lievitata già pronta, ma se avete voglia di preparare prima la pasta lievitata potete leggere la ricetta qui.

Ingredienti
  • 500g di pasta lievitata (per pane)
  • 800g di uva nera (io preferisco usare l’uva fragola)
  • 100g di zucchero
  • 8 cucchiai di olio evo
Preparazione
  1. Innanzitutto lavate l’uva, asciugatela e dividetela in chicchi.
  2. Dividete la pasta di pane in due parti e stendetele, con l’aiuto di un matterello, in due sfoglie alte 1cm.
  3. Dopodiché ungete con l’olio una teglia 30×40 ed adagiatevi la prima sfoglia, dopodiché cospargetela interamente con metà dei chicchi.
  4. Spolverizzate con lo zucchero e con un po’ di olio, coprite il tutto con la seconda sfoglia e con i restanti acini d’uva.
  5. Spolverizzate ancora con lo zucchero, irrorate con il restante olio e fate cuocere in forno a 180° per 50/60 minuti.
Schiacciata d'uva - cucina autunnale

Schiacciata d’uva


E voi proverete queste ricette di cucina autunnale? Fatemi sapere cosa ne pensate e buon appetito!

Ciao, sono Rosella, faccio la maestra d’asilo da quarant’anni e la nonna da quattro.
Ho le passioni tipiche della mia età, ahimè over 60! Amo ricamare, leggere, cucinare. Mi piace in modo particolare impastare ed impasto di tutto dal dolce al salato!
Sono Umbra doc.
Potete contattarmi scrivendo a: r.roselli@inchiostrovirtuale.it

Ti è piaciuto? Condividilo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *