Sclerosi Multipla: dialoghi e visioni dall’interno

Questo sarà un articolo un po’ diverso da quelli che ho scritto fino a ora, per molteplici ragioni. Sebbene Grandangolo sia una rubrica dalle vedute ampie, pur partendo sempre da stimoli di carattere fotografico, questa volta entrano in campo fattori Leggi di più

Ugo Mulas: la fotografia come critica d’arte

La fotografia nelle sue infinite applicazioni è dovuta venire a patti, fin dalle origini, con la condizione bipolare di mezzo insostituibile per la documentazione del fare artistico e uno status proprio di opera d’arte (che ancora da molti fotografi o Leggi di più

Le ragazze stanno bene: le stagioni di Priscilla, Jessy, Mirella, Annie e Susan

La ragazzina guarda fuori campo mentre tira su i jeans. Le sopracciglia piatte e le palpebre strette sembrano voler trattenere un pensiero, con la stessa ostinazione della bocca, da cui pende una sigaretta accesa, tenuta in bilico dal labbro superiore. Leggi di più

Appunti sul “doppio” e storie di maschere

Avevo voglia di piangere: la biacca sul viso me lo impediva, era così perfetta con quelle crepe, con quei punti in cui il gesso cominciava a sfogliarsi; le lacrime avrebbero rovinato tutto. (H. Böll, Opinioni di un clown) Maschere. La Leggi di più

Lee Miller, la vasca di Hitler e la banalità del male

30 aprile 1945. Sono circa le tre e mezza del pomeriggio. Adolf Hitler, arreso all’evidenza della sconfitta, somministra una fiala di cianuro al suo cane Blondi, e alla sua amante (e moglie da appena un giorno) Eva Braun. Poi anche Leggi di più