Black Hole: a circle of pain, a circle of suffering

Yes, look in the mirror. What do you see? Is it a dream, or a nightmare? Una buona parte delle storie di paura si basa su fanciulle che corrono all’impazzata nei boschi e fameliche creature che non aspettano altro che Leggi di più

Ti è piaciuto? Condividilo!

Chew: la soggettiva del pollo arrosto

Cavità orale Immaginate un mondo senza più crocchette di pollo, alette, cosciotti e McChicken, dopo che una terribile influenza aviaria ha sterminato 116 milioni di persone in tutto il mondo (23 nei soli Stati Uniti) e i governi decidono di Leggi di più

Ti è piaciuto? Condividilo!

Scuoladarte: Pablo Picasso was never called an asshole

“Cosa vuoi fare da grande?” È la classica domanda che mio nonno mi rivolgeva tutte le volte, durante le feste, quando gli portavo le pagelle, in vacanza, etc etc. “La maestra o la cantante!”. Credo di avergli dato la stessa Leggi di più

Ti è piaciuto? Condividilo!

E la chiamano estate: sempre pronti a masticare il mondo

Leggerezza fatta di infradito, pantaloncini e magliette a righe Hai presente quel posticino in cui ogni estate i tuoi genitori ti portavano per trascorrere le vacanze? Quel campeggio, quella villetta, quell’albergo dove ogni anno rincontravi gli amici del luogo, quelli Leggi di più

Ti è piaciuto? Condividilo!

Incendi estivi: l’attesa di un’emozione sempre più indefinibile

La vita prima Prima dei cellulari, prima di internet, prima dei social, io ricordo che avevo una vita. Diversa; migliore. Noi tutti l’avevamo – noi anziani, intendo. E ce l’ho fatta appena in tempo per avere un’adolescenza: spensierata, orribile, semplice, Leggi di più

Ti è piaciuto? Condividilo!

La musica sveglia il tempo

“Questo non è un libro per musicisti o per non-musicisti: è piuttosto un libro per le menti curiose di scoprire le corrispondenze fra musica e vita, e la saggezza che diventa comprensibile all’orecchio pensante. […] In musica, come nella vita, Leggi di più

Ti è piaciuto? Condividilo!

Zerocalcare: senso di appartenenza e condivisione del vissuto

Il mese scorso ti ho parlato del webcomic: qui puoi trovare un breve excursus del fenomeno, fondamentale per comprendere il passaggio dal cartaceo al prodotto online; ti ho elencato anche caratteristiche e differenze con il fumetto stampato e i principali Leggi di più

Ti è piaciuto? Condividilo!

Il webcomic: un’inevitabile alternativa al fumetto stampato

Siamo negli anni di Internet: tutto si trova qui dentro e, sempre più spesso, tutto è fatto qui dentro. Internet sta diventando – nostro malgrado – il mezzo di comunicazione per eccellenza, ma anche quello di creazione. Tale aspetto si Leggi di più

Ti è piaciuto? Condividilo!

Diabolik, Satanik e Kriminal, ovvero: come imparai a non preoccuparmi e ad amare una K

Nel mio precedente articolo vi ho parlato del fumetto nero italiano: ne abbiamo visti gli albori; spiegato per quali motivi questo genere fa capolino proprio negli anni ’60; delineatone le armi vincenti; parlato degli artefici delle storie; chiarito le cause Leggi di più

Ti è piaciuto? Condividilo!

Anatomia del fumetto nero italiano: albori del genere, autori, successo e censura

Come ti creo un fumetto nero 1962. Angela è affacciata a una finestra che dà sulla stazione di Milano Cadorna. Da lì, mentre fuma le sue sigarette, ogni mattina vede sostare numerosi pendolari. Osservandoli, riscontra una costante: sono tutti annoiati, si Leggi di più

Ti è piaciuto? Condividilo!